La più giovane vittima del Coronavirus in Europa è una bambina di 12 anni

Lo stato di salute della giovane, risultata positiva al coronavirus, è peggiorato dopo tre giorni di febbre

Coronavirus

Coronavirus

globalist 31 marzo 2020

Una bimba di 12 anni è morta in Belgio a causa del coronavirus. Lo hanno annunciato oggi le autorità sanitarie locali stando a quanto scrive l’agenzia di stampa Belga. “E’ un evento molto raro ma che ci ha sconvolti”, ha detto il virologo Emmanuel André nel corso della consueta conferenza stampa, scrive Le Soir.


Lo stato di salute della giovane, risultata positiva al coronavirus, è peggiorato dopo tre giorni di febbre, ha aggiunto il virologo Steven Van Gucht, precisa la Belga.