Contro il Covid-19 un piano mai visto prima: duemila miliardi di dollari per rilanciare l'economia Usa

Tra questi ci sono assegni diretti a tutti gli americani con pagamenti diretti da 1.200 dollari a testa per la maggior parte degli adulti e 500 dollari per ogni bambino

Trump

Trump

globalist 25 marzo 2020

La maggioranza repubblicana al Senato degli Stati Uniti ha annunciato oggi di aver raggiunto con i democratici e la Casa Bianca un accordo su uno “storico” piano da 2.000 miliardi di dollari per rilanciare la prima economia mondiale, colpita duramente dalla pandemia di coronavirus.


I negoziatori hanno lavorato tutto il giorno, con il segretario al Tesoro Steven Mnuchin e il capo dello staff della Casa Bianca, Mark Meadows, che hanno incontrato sia i rappresentanti repubblicani che i democratici.
Inoltre negoziatori confermano che il pacchetto, che verrà votato in giornata, comprende circa 2.000 miliardi di stimoli all’economia Usa. Tra questi ci sono assegni diretti a tutti gli americani con pagamenti diretti da 1.200 dollari a testa per la maggior parte degli adulti e 500 dollari per ogni bambino. Gli ospedali riceveranno circa 150 miliardi di dollari in base all’accordo e le piccole imprese riceveranno prestiti per 367 miliardi di dollari. Inoltre nel piano è incluso un programma senza precedenti che assegnerà 500 miliardi di dollari al Dipartimento del Tesoro.


Parte di questo denaro verrà utilizzato per garantire un programma di prestiti della Federal Reserve per le piccole e medie imprese. Larrry Kudlow, direttore del Consiglio economico nazionale della Casa Bianca, ha fatto che i fondi potrebbero essere fatti lievitare fino a 4.000 miliardi di dollari dalla Fed, attraverso un’operazione di leveraged, o effetto leva. Il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, ha fatto sapere che sarebbe in grado di assegnare parte dei fondi alle società danneggiate dai lockdown. Mnuchin ha accettato le richieste democratiche di maggiore trasparenza. I negoziatori hanno concordato con un panel di cinque persone per supervisionare i prestiti . E’ previsto anche un ispettore generale indipendente. Il pacchetto include anche un notevole impulso alle assicurazioni contro la disoccupazione, che consentirà ai lavoratori che non sono temporaneamente messi a riposo senza essere licenziati di ricevere regolarmente i loro salari per un massimo di quattro mesi. La presidente della Camera, Nancy Pelosi, afferma che la Camera potrebbe approvare rapidamente il disegno di legge con il consenso unanime.