Il Regno Unito impone la quarantena a chi viene dal Nord Italia, anche in assenza di sintomi

Auto-isolamento invece per chi viene dal resto dell'isola. Finora in Uk sono state testate 6536 persone in totale per sospetti da coronavirus, con 9 casi positivi e 6527 negativi.

Uk

Uk

globalist 25 febbraio 2020

Anche la Gran Bretagna chiude fuori gli italiani: da oggi si impone l'auto-isolamento per chi proviene dall'Italia e presentino sintomi anche leggeri che possono essere spia di un possibile contagio da Coronavirus. Quarantena obbligatoria invece per chi viene dalle zone focolaio, anche in assenza di sintomi. Le stesse misure prese per chi proviene dalla provincia dell'Hubei, in Cina, dove si trova la città di Wuhan, epicentro del primo focolaio del Coronavirus. Misure applicate anche per i passeggeri dall'Iran e dalla Corea del Sud. 

All’interno del Regno Unito - prosegue il Foreign Office nelle sue linee guida, citando dati aggiornati a ieri delle autorità sanitarie britanniche - finora sono state testate 6536 persone in totale per sospetti da coronavirus, con 9 casi positivi e 6527 negativi.