Brexit: il parlamento britannico ha dato il sì definitivo accordo

Ora perché la legge entri in vigore manca solo l'atto dovuto della firma della regina (Royal Assent). Poi è attesa la scontata ratifica dell'Europarlamento.

Brexit

Brexit

globalist 22 gennaio 2020

Il Parlamento britannico ha chiuso oggi l'iter per la ratifica della legge attuativa dell'accordo sull'uscita dall'Ue, aprendo definitivamente la via alla Brexit alla scadenza del 31 gennaio.

La Camera dei Lord ha rinunciato infatti in serata a riproporre i suoi cinque emendamenti al testo, sgraditi al governo Johnson, che la Camera elettiva dei Comuni aveva in precedenza cancellato.


Ora perché la legge entri in vigore manca solo l'atto dovuto della firma della regina (Royal Assent). Poi è attesa la scontata ratifica dell'Europarlamento.