Studente modello condannato all'ergastolo: ha stuprato 195 uomini

Reynhard Sinaga, insdonesiano trasferito a Manchester aveva due lauree e al momento dell'arresto faceva un dottorato di ricerca all'università di Leeds. Aveva centinaia di video

Reynhard Sinaga condannato all'ergastolo per stupro

Reynhard Sinaga condannato all'ergastolo per stupro

globalist 6 gennaio 2020

Una storia davvero incredibile: è stato condannato all'ergastolo con rilascio possibile dopo 30 anni, nel Regno Unito, il 36enne Reynhard Sinaga, definito dall'accusa "il più prolifico stupratore della storia legale britannica".


Sinaga è stato condannato per aggressioni sessuali ai danni di 48 uomini ma secondo gli inquirenti, che sono in possesso di video, ha violentato in totale circa 195 uomini. 
Originario dell'Indonesia, era arrivato nel Regno Unito nel 2007 con un visto da studente: dopo due lauree all'università di Manchester stava studiando per un dottorato all'università di Leeds quando fu arrestato nel 2017. Lavorava a una tesi su uomini gay e bisessuali dal titolo 'Sessualità e transnazionalismo quotidiano. Uomini gay e bisessuali dell'Asia meridionale a Manchester'.
 Per la giudice che ha pronunciato la sentenza, Suzanne Goddard, Sinaga era un "mostro": a Manchester attirava uomini che erano ubriachi o svenuti al termine delle serate, offrendo loro un letto e poi li stuprava. Secondo i procuratori, parlava in modo dolce e si presentava inoffensivo ma poi violentava le vittime, filmando molti dei rapporti sessuali forzati. Tante delle vittime non erano coscienti al momento della violenza. Il vero numero delle vittime di Sinaga potrebbe non conoscersi mai, ha dichiarato la giudice nella Corte di Manchester.