Anche Abu Mazen alla Messa di Natale a Betlemme

Ieri la piazza della Mangiatoia era stata invasa da migliaia di turisti e di pellegrini che hanno accolto in un clima festoso il vescovo Pierbattista Pizzaballa

Messa a Betlemme

Messa a Betlemme

globalist 25 dicembre 2019

La Messa di Mezzanotte si è svolta nella chiesa della Natività di Betlemme alla presenza del presidente palestinese Abu Mazen, del premier dell'Autorità nazionale palestinese Muhammad Shtayeh, di un emissario del re Abdallah di Giordania, nonché di consoli di Paesi europei.


Ieri la piazza della Mangiatoia era stata invasa da migliaia di turisti e di pellegrini che hanno accolto in un clima festoso il vescovo Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme, che aveva guidato la tradizionale processione dal Patriarcato di Gerusalemme. Ridotta invece la presenza della comunità cristiana di Gaza: Israele ha autorizzato infatti solo 300 dei 950 permessi richiesti.


In un incontro con la stampa Abu Mazen ha intanto confermato la propria intenzione di indire elezioni e ha lamentato che ancora da Israele non sia giunto l'assenso per il loro svolgimento anche a Gerusalemme est.