Top

Trump esporta la guerra nello spazio e lancia le forze armate spaziali

Il miliardario ha firmato l'Atto di Autorizzazione per la Difesa Nazionale, che prevede un budget di 738 miliardi di dollari: "Garantire la superiorià americana"

Trump firma per le forze armate spaziali
Trump firma per le forze armate spaziali

globalist

21 Dicembre 2019 - 11.03


Preroll

Va a rompere le scatole pure sulla luna e nello spazio, visto che non bastava quello che sta facendo per distruggere la terra.


OutStream Desktop
Top right Mobile

“Lo spazio è il nuovo dominio mondiale di combattimento in guerra. Tra le gravi minacce alla nostra sicurezza, la superiorità americana nello spazio è vitale”.


Middle placement Mobile

Così Donald Trump ha firmato l’Atto di Autorizzazione per la Difesa Nazionale, che prevede un budget di 738 miliardi di dollari e istituisce una nuova branca delle forze armate Usa: le Forze spaziali, un passo descritto dalla Casa Bianca come “storico”.
Il segretario alla Difesa Mark Esper ha detto che la missione delle nuove Forze spaziali sarà di “preservare la superiorità americana” nello spazio. Lo riferiscono i media americani.
“La legge prevede che il Comando delle Forze spaziali sarà ridesignato Forze spaziali degli Stati Uniti, questo avrà immediato valore”, ha dichiarato il generale John Raymond, comandante del US Space Command and Air Force Space Command, già creato nel 2018. Le Forze spaziali – il primo servizio militare creato dal 1947, quando fu istituita la Air Force – diventano il sesto ramo della forze armate statunitensi con l’esercito (Army), la marina (Navy), aeronautica (Air Force), Guardia Costiera e Marines.
Raymond ha precisato che i 16mila uomini in forza al Comando delle Forze spaziali saranno assegnati al nuovo corpo, ma per il momento resteranno parte della Air Force.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile