La Brexit è ormai una barzelletta. Tusk: ok dei 27 per rinviarla al 31 gennaio

Accolta l'estensione flessibile chiesta dalla Gran Bretagna

Boris Johnson

Boris Johnson

globalist 28 ottobre 2019
"I 27 Paesi Ue hanno deciso di accettare la richiesta del Regno Unito di una 'flextension' fino 31 gennaio 2020. La decisione sarà formalizzata con una procedura scritta". Lo annuncia su Twitter il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.