Top

Stoichkov condanna il razzismo dei tifosi bulgari e scoppia a piangere

L'ex attaccante del Barcellona e della nazionale bulgara intervistato alla tv messicana chiede pene severe per i responsabili

Hristo Stoichkov
Hristo Stoichkov

globalist

16 Ottobre 2019 - 20.16


Preroll

Una vergogna per tantissimi bulgari. Così lui ha esternato tutta la sua amarezza con le lacrime in diretta sulla tv messicana ‘Tudn’ l’ex attaccante del Barcellona e della nazionale bulgara, Hristo Stoichkov, parlando degli episodi di razzismo che hanno macchiato la partita della Bulgaria contro l’Inghilterra a Sofia, sfida valida per le qualificazioni a Euro 2020.
“A questi tifosi non deve essere permesso di andare allo stadio e si potrebbero adottare anche sanzioni più pesanti, come succede in Inghilterra da anni -ha aggiunto l’ex giocatore che in Italia ha vestito la maglia del Parma-. Dovrebbero impedire loro di andare allo stadio per cinque anni, le persone non meritano di soffrire”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage