Migliaia di persone in piazza a Mosca per liberare i "prigionieri politici"

Alcuni dimostranti stringevano in mano i ritratti dei dissidenti fermati.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

globalist 30 settembre 2019
Migliaia di persone si sono radunate nel centro di Mosca per chiedere la liberazione dei "prigionieri politici", i manifestanti arrestati durante le recenti proteste anti-Putin. Alla protesta, permessa dalle autorità, tante le bandiere dei partiti d'opposizione. Secondo il ministero dell'Interno a partecipare sono stati almeno in 20mila. Alcuni dimostranti stringevano in mano i ritratti dei dissidenti fermati.