Top

Amazzonia in fiamme, la Commissaria Onu Bachelet: "È una catastrofe umanitaria"

Michelle Bachelet: "La deforestazione avrà un impatto terribile su tutto il pianeta"

L'Amazzonia
L'Amazzonia

globalist

9 Settembre 2019 - 17.24


Preroll

L’Alta Commissaria delle Nazioni Unite per i Diritti Umani Michelle Bachelet, intervenuta oggi al Consiglio dei Diritti Umani dell’Onu a Ginevra, ha definito la deforestazione dell’Amazzonia una “catastrofe umanitaria” per le popolazioni indigene che vivono nella foresta, con un impatto terribile per tutta l’umanità.
Bachelet si è detta “profondamente preoccupata dalla rapida accelerazione della deforestazione in Amazzonia” e ha chiesto ai governanti dei Paesi amazzonici che “implementino al più presto politiche ambientali a lunga scadenza e sistemi di incentivazione che rilancino la sostenibilità” nella foresta pluviale.
Al di là della responsabilità dei Paesi amazzonici, ha aggiunto, “nessun Paese e nessun dirigente politico possono chiamarsi fuori» dalla crisi dell’Amazzonia, perché “tutte le nazioni, tutti i tessuti sociali, politici e culturali di tutti gli Stati” sentono il suo impatto.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage