Ventiduenne sposa una bambina di 11: il tribunale annulla il matrimonio grazie al video virale

La decisione del procuratore provinciale : "La piccola è ancora poco consapevole"

Spose bambine

Spose bambine

globalist 6 settembre 2019
Nuovo caso di sposa bambino in Iran: nella provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad un uomo di ventidue anni si è unito in matrimonio a una ragazzina undicenne. Un tribunale locale però ha annullato l'unione: merito di un video raffigurante i gli sposi che ha fatto il giro del web e che ha generato indignazione in tutto il mondo. "Ci siamo resi conto che la bambina, data la giovane età, è ancora poco consapevole. Abbiamo annullato il matrimonio cosicché possano sposarsi a tempo debito, dopo aver ottenuto l’autorizzazione da un tribunale", ha commentato il procuratore provinciale.


Secondo le agenzie di stampa locali Inra Isna si trattava di un matrimonio temporaneo, previsto da una pratica dell'Islam sciita in cui l'unione è sancita da un contratto che può durare da un minuto a 99 anni.. "Si sono uniti per conoscersi, ma il matrimonio vero e proprio si sarebbe celebrato solo tra sei anni", ha confermato il procuratore, che poi ha deciso comunque di annullare il rito nuziale.




Il promesso sposo, i genitori della bambina e il chierico dovranno comparire davanti ai giudici. Rischiano tutti da sei mesi a sei anni di carcere. Sarà indagata anche la persona che ha messo in rete il video. Secondo la famiglia della sposa si tratta di una vicina di casa, che avrebbe agito per antipatia.




Sarà forse uno dei più mediatici, ma si tratta solo dell'ennesimo caso di sposa bambino in Iran. Secondo le leggi in vigore le donne possono sposarsi dai 13 anni in poi, mentre gli uomini dai 15. Con il consenso del tribunale però l'età può essere abbassata. Secondo l'Iran National Organization for Civil Registration, da marzo 2013 a marzo 2017 sono state 1.007 le spose di età inferiore ai 10 anni, oltre 190mila quelle di età inferiore ai 14 anni. Inoltre nel 2018 avrebbero contratto matrimonio 36mila ragazze minorenni. Nello stesso anno alcuni membri del Parlamento iraniano avevano presentato una legge per vietare le nozze alle bambine sotto i 13 anni e ai ragazzi più piccoli di 16, ma la proposta è stata bocciata dalla parte più conservatrice.