Il padre la colpisce giocando a golf: muore una bambina di sei anni

Succede a Orem, nello stat dello Utah. Si è trattato di un terribile incidente, il padre è ovviamente sotto shock

La piccola Aria

La piccola Aria

globalist 18 luglio 2019
Una tragedia terribile quella accaduta a Orem, nello stato dello Utah, lo scorso lunedì mattina: una bambina di sei anni, Aria, sedeva su una golf cart mentre guardava il padre giocare. Purtroppo, un lancio sbagliato del padre ha portato la pallina proprio sulla nuca della bambina, che è morta poche ore dopo all'ospedale di Saint Lake City. 
La polizia non ha aperto un’indagine, stabilendo che si è trattato di un tragico incidente. Il padre è sotto shock. «Era una delle cose che amavano fare insieme - ha continuato lo zio - era importante per loro».
Taylsa, la mamma di Aria, ricorda una «bambina gioiosa, coraggiosa, creativa e unica», lanciando una raccolta fondi su GoFundMe.