La Von der Leyen mette subito le cose in chiaro: "è un obbligo salvare i migranti in mare"

La neo presidentessa della Commissione Europea si schiera apertamente a favore del salvataggio in mare: "è un principio fondamentale"

Ursula Von der Leyen

Ursula Von der Leyen

globalist 10 luglio 2019
La candidata alla Presidenza della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen (in attesa di conferma per l'elezione definitiva) parla chiaro sulla questione dei migranti in mare, dichiarando che "è importante aiutare tutte le persone in mare, tutte le persone che si trovano sulle imbarcazioni di fortuna, è veramente un principio di base. È un obbligo soccorrere le persone in pericolo in alto mare". 
"E per questo è estremamente importante ridare vita alla missione Sophia, bisogna trovare una soluzione a questo problema", ha aggiunto, chiedendo poi di riformare il sistema di Dublino.