Trump attacca i democratici: "Hanno protetto la corrotta Clinton, vogliono perseguitare me"

Il miliardario xenofobo dopo il rapporto Muller relativo al Russiagate: "I dem sono una vergogna per il nostro paese"

Manifesti per l'impeachment di Trump

Manifesti per l'impeachment di Trump

globalist 19 giugno 2019

Ormai è una macchietta. Solo il nostro governo reazionario può avere stima per un personaggio simile.
"I democratici sono molto insoddisfatti del Rapporto Mueller, quindi dopo quasi 3 anni vogliono il bis. E' una persecuzione presidenziale estrema. Hanno dato totale immunità agli uomini della Corrotta Hillary".


Donald Trump torna ad accusare i democratici, colpevoli -secondo il presidente- di non accettare le conclusioni dell'indagine sul Russiagate.
"Perché i democratici non guardano le 33.000 email che Hillary e il suo avvocato hanno cancellato e distrutto dopo aver ricevuto una convocazione dal Congresso? Questa è la vera ostruzione" alla giustizia "in cui i democratici non vogliono essere coinvolti, perché le loro audizioni sono truccate e sono una vergogna per il nostro paese", scrive Trump.