Finlandia, la ministra dell'Interno Maria Ohisalo eletta nuova leader dei Verdi

Ohisalo ha 34 anni è entrata in Parlamento da poco: "i cambiamenti climatici necessitano di decisioni politiche"

Maria Ohisalo

Maria Ohisalo

globalist 15 giugno 2019
Maria Ohisalo, la 34enne neoministra dell'Interno finlandese è da oggi anche il nuovo leader dei Verdi. La scelta avviene a meno di dieci giorni dall'insediamento del nuovo governo, formato da 5 partiti. I Verdi hanno avuto un buon risultato alle elezioni di aprile, con un aumento di 5 deputati che li ha portati a controllare 20 dei 200 seggi del parlamento. Alle elezioni europee di maggio, hanno ottenuto il 16%.
Entrata in parlamento per la prima volta in aprile, la Ohisalo ha un dottorato in Scienze Sociali ed ha studiato e lavorato in Svezia, Francia e Gran Bretagna. Succede come leader dei Verdi all'attuale ministro degli Esteri Pekka Haavisto. Il capo della diplomazia finlandese reggeva il partito ad interim dallo scorso novembre, dopo le dimissioni per motivi di salute di Touko Aalto.
"Dobbiamo affrontare i cambiamenti climatici con decisioni politiche, qui e ora", ha detto la Ohisalo nel suo discorso di accettazione, aggiungendo che un'altra priorità del partito è la lotta alle disuguaglianze economiche.