Top

Voleva un maschio ma nasce una femmina: strangola la moglie per rabbia

Una storia di violenze, abusi e morte nel distretto di Midnapore, nel West Bengala

Donne nel West Bengala
Donne nel West Bengala

globalist

6 Giugno 2019 - 16.09


Preroll

Storie che sembrano un antico retaggio di un passato oscuro ma che accadono anche ai nostri tempi. Purtroppo.
 Un uomo di 28 anni è stato arrestato nel distretto di Midnapore, nel West Bengala, con l’accusa di avere ucciso la moglie, Lakshmipriya Jana, 25 anni, strangolandola, dopo avere appreso che la donna aveva partorito una bambina.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo racconta l’agenzia di stampa Pti.
I familiari della vittima, che hanno denunciato l’assassino, hanno raccontato alla polizia una lunga serie di violenze: da subito dopo il matrimonio, l’uomo aveva quotidianamente attaccato la moglie lamentando che la dote ottenuta era stata scarsa e che lei non era capace di dargli un figlio.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage