Top

Crudeltà nei lager per i migranti al confine con il Messico: 900 persone in strutture per 125

Dopo le morti di sei minorenni in varie strutture sempre in Texas, continuano gli scandali legati all'amministrazione Trump

Migranti in Texas
Migranti in Texas

globalist

31 Maggio 2019 - 19.56


Preroll

Si susseguono gli scandali sulle condizioni con cui sono trattati i migranti al confine con il Messico: dopo le morti di sei minorenni, l’Ispettore Generale del Ministero dell’Interno ha scoperto una struttura di El Paso, in Texas, sovraffollata con 750 persone il 7 maggio e con 900 persone l’8, il giorno dopo. Ma la struttura può ospitarne al massimo 125. 
In una stanza con una capacità massima di 12 persone ce n’erano 76, 41 invece in un’altra che poteva accoglierne 8. Molti se ne stavano in piedi nei bagni per mancanza di posto, rendendo difficile l’accesso ai servizi. Una conferma del crescente numero di migranti che varcano i confini Usa ma anche dell’impreparazione a gestire l’emergenza. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile