No al femminicidio, no al terrorismo patriarcale

Una manifestaziuone a Parigi delle Femen per combattere l'indifferenza sull'uccisione delle donne

Protesta contro il femminicidio

Protesta contro il femminicidio

globalist 30 maggio 2019
 Protesta delle Femen al Palais-Royal di Parigi contro il femminicidio e l’indifferenza “Stop al femminicidio". Questo lo slogan urlato da un gruppo di Femen che si sono radunate a Parigi in segno di protesta.
"Monica, 29 anni, pugnalata", "Taina, 20 anni, bastonata a morte", "Severine, 46 anni, strangolata", sono gli epitaffi scritti con l'acrilico sui petti nudi delle manifestanti, ognuna delle quali posizionata sulla propria colonna.
Una sorta di necropoli nazionale, nel cuore del Palais-Royal, per lanciare il grido d'allarme contro il "terrorismo patriarcale".