Antisemitismo sempre più aggressivo in Germania: pericoloso indossare la kippah

L'opinione di Felix Klein, il funzionario tedesco che si occupa dell'odio verso gli ebrei

Corsi contro l'antisemitismo per i musulmani: la richiesta degli ebrei tedeschi

Corsi contro l'antisemitismo per i musulmani: la richiesta degli ebrei tedeschi

globalist 25 maggio 2019

Razzismo e anti-semitismo sono sempre più aggressivi: "Non raccomanderei agli ebrei di indossare sempre la kippah in ogni luogo della Germania": è quanto afferma l'alto funzionario del governo tedesco contro l'antisemitismo, Felix Klein, intervistato dal Funke Mediengruppe. "La mia opinione - afferma - purtroppo è sfortunatamente cambiata rispetto al passato".
Klein non ha tuttavia specificato quali luoghi potrebbero essere pericolosi per gli ebrei. Anche il principale leader della comunità ebraica tedesca aveva consigliato l'anno scorso ai suoi correligionari di non indossare il copricapo ebraico nelle grandi città.



Le statistiche governative pubblicate all'inizio di questo mese hanno mostrato che il numero di episodi antisemiti e anti-stranieri è aumentato in Germania l'anno scorso, nonostante un calo generale di reati con motivazioni politiche.