Top

Individuato un corpo nel relitto dell'aereo di Emiliano Sala

Nel velivolo da turismo che si è inabissato nella Manica un cadavere, anche se non si si sa ancora di chi si tratti. Ma è evidente che sia il calciatore che il pilota siano morti

Il relitto dell'aereo con a bordo Emiliano Sala
Il relitto dell'aereo con a bordo Emiliano Sala

globalist

4 Febbraio 2019 - 15.11


Preroll

 Un primo corpo umano è stato individuato oggi fra i rottami del piccolo aereo da turismo inabissatosi nei giorni scorsi nella Manica con a bordo il calciatore argentino Emiliano Sala (in via di trasferimento dal Nantes al Cardiff City) e il pilota David Ibbotson.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo riferisce l’Air Accident Investigation Branch dell’isola di Guernsey.
Ieri era stato annunciato il ritrovamento del relitto del Piper da parte del team di soccorritori privato incaricato di proseguire le ricerche dalla famiglia Sala grazie a una colletta.
Nell’ultima comunicazione inviata da Sala alla famiglia durante il volo, quando sembrava che le cose si stessero mettendo male, il calciatore aveva detto in un messaggio vocale: «Ragazzi, sono in aereo, sembra che stia per cadere a pezzi… se fra un’ora e mezzo non ci saranno mie notizie, non so neppure se manderanno qualcuno a cercarmi, perché non mi ritroveranno, ma voi lo saprete. Papà, ho una paura…».

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage