Natale a Betlemme, lottando contro muri e tiranni

Ragazze palestinesi con il berretto di Babbo Natale ricordano a Tump che la la palestina dovrà essere libera

Ragazze palestinesi davanti al murale di Trump

Ragazze palestinesi davanti al murale di Trump

globalist 25 dicembre 2018
Dopo la sua decisione di spostare a Gerusalemme l'ambasciata degli Stati Uniti, Trump è diventato il 'compare' di Netanyahu nel negare i diritti del popolo palestinese.
Due leader politici espressione della peggiore destra che amano i muri e le discriminazioni.
Così a Betlemme, nel giorno del Natale, le ragazze sono andate al muro che divide i territori da Israele e hanno ribadito quello che un intero popolo vuole: libertà per i palestinesi e per la palestina. Contro i tiranni, vecchi e nuovi.