Top

Il Wp: "l'indifferenza di Trump per Khashoggi è un tradimento dei valori americani"

Fred Ryan: "la Cia ha stabilito che Khashoggi è stato ucciso per ordine di Salman. Se il presidente non si fida della Cia, dovrebbe rendere pubblici le sue ragioni"

Fred Ryan
Fred Ryan

globalist

20 Novembre 2018 - 21.42


Preroll

Fred Ryan, editore e Ceo del Washington Post, ha così commentato le parole di Donald Trump sull’omicidio di Jamal Khashoggi: “è un tradimento dei consolidati valori americani di rispetto per i diritti umani e delle aspettative di fiducia e trasparenza nelle nostre relazioni strategiche”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Trump ha infatti ribadito che i rapporti commerciali con Riad rimarranno in piedi, nonostante le rivelazioni della Cia che ha motivo di credere che sia stato proprio Mohammad bin Salman, principe saudita, a ordinare l’omicidio del giornalista.

Middle placement Mobile

Secondo Trump “non potremo mai sapere tutti i fatti relativi alla morte di Jamal Khashoggi”.

Dynamic 1

“La Cia -scrive Ryan- ha indagato in maniera approfondita sull’omicidio di questo giornalista innocente ed ha concluso, con convinzione profonda, che sia stato orchestrato dal principe. Se c’è un motivo per dubitare dei risultati a cui è arrivata la Cia, il presidente Trump dovrebbe immediatamente renderlo pubblico”.

“Il presidente Trump -prosegue il Ceo del quotidiano- è corretto quando dice che il mondo è un luogo estremamente pericoloso. La sua resa davanti a questo omicidio di stato lo renderà solo più pericoloso. Un uomo innocente, ucciso in maniera brutale, merita di meglio. Come merita di meglio la causa della verità, della giustizia e dei diritti umani”.

Dynamic 2

“In questa assenza di leadership del presidente Trump -conclude Ryan- ora tocca al Congresso prendere posizione per i veri valori e gli interessi duraturi dell’America”.

 

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile