Si rovescia un barcone: 5 migranti annegano nel mar Egeo

Un gruppo di richiedenti asilo cercava di raggiungere la Grecia dopo essere partito dalle coste turche

Migranti sull'Egeo

Migranti sull'Egeo

globalist 30 settembre 2018

Un’altra tragedia del dramma (che si vuole negare e ignorare) dell’emigrazione, ossia della gente che fugge dalle guerre e dalla miseria: almeno 5 migranti sono morti quando l'imbarcazione sulla quale si trovavano si è capovolta al largo della costa settentrionale dell'Egeo.
Lo ha detto l'agenzia di stampa turca Anadolu.
L'incidente è avvenuto mentre una rara tempesta mediterranea sta provocando piogge torrenziali in alcune zone della Grecia e della Turchia. Il barcone si è capovolto al largo della città di Enez, nella provincia di Edirne. Non è ancora chiaro quanti migranti fossero sulla barca e le squadre di soccorso stanno setacciando la zona alla ricerca di eventuali sopravvissuti o cadaveri.