Top

Uccidere sarà più facile: la lobby delle armi presenta la Cellphone Pistol

La National Rifle Association presenterà la calibro 380 alla convention di Dallas: il costo è di 500 dollari. E Trump benedice

Cellphone Pistol
Cellphone Pistol

globalist

2 Maggio 2018 - 15.33


Preroll

Una vergogna. In un paese che dovrebbe limitare l’uso delle armi ma lo moltiplica: negli Usa arriva la Cellphone Pistol, pistola-smartphone che si può nascondere in tasca come un cellulare.
Sperimentata da tempo, sarà presentata alla prossima assemblea annuale della potente lobby delle armi National Rifle Association (Nra), prevista il 4 maggio a Dallas con la partecipazione del presidente Donald Trump. Poi la pistola, calibro 380, sarà messa in vendita a 500 dollari.
Sul sito dell’azienda produttrice, Ideal Concela, è già arrivato l’annuncio. «L’autodifesa è il primo diritto di natura» è uno degli slogan. L’arma può essere utilizzata «da mamme e da professionisti».
Le polemiche sono già esplose, soprattutto sui social, dove alcuni attivisti denunciano la pericolosità della pistola, facilmente trasportabile anche negli zaini scolastici. Senza contare gli episodi recenti in cui la polizia ha ucciso persone scambiando il loro cellulare per un’arma.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage