Strage di Gaza, il presidente palestinese Abu Mazen proclama lutto nazionale

Nel mentre l'esercito israeliano ha bombardato 3 postazioni di Hamas nella Striscia di Gaza

Manifestanti palestinesi

Manifestanti palestinesi

globalist 30 marzo 2018

Il presidente palestinese Abu Mazen ha proclamato per domani il lutto nazionale "in onore dei martiri palestinesi uccisi oggi dalle forze di occupazione israeliane". Lo riporta l'account twitter dell'Olp (Organizzazione per la Liberazione della Palestina).


Proprio mentre si proclamava il lutto, Israele rispondeva con ferocia alla 'Grande Marcia del Ritorno': tre postazioni del movimento islamista di Hamas nella striscia di Gaza sono state bombardate, in risposta - sostiene l'esercito israeliano - a un tentato attacco contro di loro da parte dei manifestanti palestinesi al confine. 


Il bilancio, provvisorio, della giornata è di 15 morti e oltre 1400 feriti tra i palestinesi.