Top

Basta stragi: Youtube vieta i video che promuovono le armi

Misure prese dalla piattaforma in risposta alla strage di San Valentino in una scuola superiore di Parkland in Florida.

Aumentano le spese per le armi
Aumentano le spese per le armi

globalist

23 Marzo 2018 - 17.02


Preroll

Un piccolo segnale, anche se non basta: Youtube ha vietato sui suoi canali la trasmissione di video che promuovono la vendita di armi ma anche di alcuni accessori come i dispositivi per trasformare pistole e fucili in armi automatiche, anche attraverso siti ad atri link.

Lo ha annunciato lo stesso canale video di Google sul suo sito, pubblicando i dettagli delle restrizioni, a poche ore dalla mobilitazione di piazza negli Stati Uniti per sollecitare maggiori controlli sulle armi in risposta alla strage di San Valentino in una scuola superiore di Parkland in Florida.
Centinaia di migliaia di persone sono attese alla ‘Marcia per le nostre vite’ organizzata a Washington dagli studenti sopravvissuti alla strage di Parkland, in contemporanea con decine di altre dimostrazioni e cortei in tutto il Paese.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile