Top

Gli avvocati dei tre italiani scomparsi: "task force dell'Interpol è pronta a partire per il Messico"

I familiari hanno chiesto un incontro con il presidente della Repubblica Mattarella e con Papa Francesco.

Gli italiani scomparsi
Gli italiani scomparsi

globalist

7 Marzo 2018 - 14.08


Preroll

Una task force dell’Interpol è pronta a partire per il Messico per ritrovare i tre napoletani scomparsi dal 31 gennaio scorso nello stato di Jalisco. Si tratta di Raffaele Russo, suo figlio Antonio e suo nipote Vincenzo Cimmino.
A dare la notizia sono stati gli avvocati Claudio Falletti e l’avvocato Luigi Ferrandino, legali dei familiari degli scomparsi. Nel corso di una conferenza stampa è stata annunciata l’intenzione di voler inoltrare la richiesta per due incontri: uno con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’altro con Papa Francesco.
“Questo don Angel, di cui si è parlato nei giorni scorsi, hanno ricordato gli avvocati, secondo quanto emerso dalle nostre indagini è persona nota alle forze dell’ordine e sarebbe un riferimento del cartello criminale che si sostiene abbia sequestrato i nostri connazionali: non sappiamo ancora se sia stato ascoltato. Al momento non sappiamo neppure se questo Don Angel sia stato individuato”.
Ieri le famiglie dei tre italiani scomparsi erano state ricevute alla Farnesina dal ministro degli Esteri Angelino Alfano.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile