Top

Il Ministro dei conti pubblici francese accusato di stupro: riaperta l'inchiesta

I fatti risalirebbero a 9 anni fa, quando Gerald Darmanin aveva 25 anni

Gerald Darmanin
Gerald Darmanin

globalist

27 Gennaio 2018 - 17.15


Preroll

Ormai il sexgate sta travolgendo anche i politici di mezzo mondo. La procura di Parigi ha riaperto un’inchiesta per stupro nei confronti del ministro dei Conti pubblici francese, Gerald Darmanin, per fatti risalenti al 2009, inchiesta che era stata chiusa lo scorso luglio. Lo si apprende da fonti giudiziarie. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

La decisione scaturisce da una nuova lettera della donna che ha denunciato di aver chiesto aiuto in un caso giudiziario e di essere stata stuprata da Darmanin.  

Middle placement Mobile

Nel giugno 2017 il ministro aveva controquerelato per calunnia affermando di essere già stato oggetto di un’indagine preliminare in seguito a una denuncia che lo accusava di «sfruttamento di posizione dominante, abuso di potere, stupro». 

Dynamic 1

L’inchiesta, risalente a 9 anni fa, quando Darmanin ne aveva 25, era stata poi archiviata in luglio. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage