California: vigile del fuoco muore intrappolato tra le fiamme

E' la seconda vittima di Thomas, che da una decina di giorni sta imperversando nella parte meridionale della California. Distrutti 100 mila ettari.

Il corteo di automezzi dei pompieri che accompagnato il corpo di Cury Iverson

Il corteo di automezzi dei pompieri che accompagnato il corpo di Cury Iverson

globalist 15 dicembre 2017

Thomas, il grande incendio boschivo che sta devastando vaste aree della California meridionale, ha fatto la sua seconda vittima. Si tratta di un vigile del fuoco, Cury Iverson, morto durante le operazioni di spegnimento nella contea di Ventura, una delle più flagellate dalle fiamme. A darne notizia, con un tweet, è stato Ken Pimlott, capo della Calfire, l'agenzia antincendio della California.

Nei giorni scorsi era morta, in un incidente, una donna, intrappolata nella vettura con cui stava cercando di sfuggire all'incendio. Thomas ha distrutto 100.000 ettari fino ad oggi, oltre a 1.000 edifici, la maggior parte dei quali abitazioni.
Più di 18.000 strutture sono ancora a rischio e decine di migliaia di persone sono state evacuate.