Top

Trump firma nuovo bilancio della Difesa, con l'ok del Congresso salirà a 692 miliardi di dollari

Quello precedente era di 549 miliardi di dollari. Il presidente ha chiesto la revoca della legge che impone vincoli alle spese federali.

Soldati americani
Soldati americani

globalist

13 Dicembre 2017 - 10.49


Preroll

E’ un aumento consistente, a dir poco, quello che l’Amministrazione Trump ha deciso per la Difesa, giustificandolo con le aumentate esigenze della macchina bellica americana per fare fronte alle nuove sfide, come la lotta globale al terrorismo islamico e la minaccia nucleare della Corea del Nord.
Il nuovo bilancio che Donald Trump ha autorizzato, nell’ambito della legge annuale sulla Difesa, è pari a 692 miliardi di dollari. Un aumento notevole rispetto al tetto precedente, fissato a 549 miliardi di dollari. Ma affinchè l nuovo bilancio sia efficace occorre aspettare che su di esso si pronunci il Congresso, cui Trump ha chiesto di revocare la legge del 2011 che impone limiti stretti sulla spesa federale.
Nello specifico, nel bilancio sono previsti 26,2 miliardi per la costruzione di nuovi mezzi navali, compresi i sommergibili della classe Virginia; 10,1 miliardi per 90 caccia e 2,2 miliardi per veicoli da combattimento per l’esercito. C’è anche un aumento del 2,4% degli stipendi dei militari.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage