Su Twitter le foto 'a luci rosse' di un deputato repubblicano. Lui si scusa

Joe Barton è parlamentare del Texas. Forse le immagini diffuse da avversari politici che cavalcano l'ondata moralistica

Joe Barton

Joe Barton

globalist 23 novembre 2017

La campagna contro i predatori sessuali è sacrosanta. L'ondata di moralismo e di vendette meno: alcune foto esplicite dal contenuto sessuale del deputato repubblicano del Texas Joe Barton sono apparse su Twitter.
Vi è il sospetto che si tratti di una vendetta, a seguito del clima infuocato creato dagli scandali che hanno travolto più settori della società in Usa e non solo, fino ad arrivare anche al Congresso con accuse di molestie in almeno un paio di casi.
Il deputato - uno dei più anziani alla Camera dei Rappresentanti americana - si è scusato per l'episodio. «Mentre ero separato dalla mia seconda moglie, prima del divorzio, ho avuto relazioni sessuali con donne mature adulte - ha spiegato Barton in una nota - Ognuna di queste è stata consensuale. Relazioni che adesso sono concluse. Sono desolato per non aver avuto maggiore giudizio in quel momento. Sono desolato per aver deluso i miei elettori».