Top

New Delhi cerca di rompere l'assedio dello smog vaporizzando l'acqua

Da giorni le scuole sono chiuse e le persone più deboli invitate a restare in casa. Il livello di polvere sottili dieci volte superiore al massimo

New Delhi nello smog
New Delhi nello smog

globalist

11 Novembre 2017 - 10.53


Preroll

Per cercare di rompere l’assedio dello smog, che grava da giorni su New Delhi, le autorità locali vaporizzeranno dell’acqua sulla città, dove le scuole sono chiuse da una settimana e le persone più deboli (vecchi e bambini, soprattutto) sono state invitate a non uscire da casa.
L’acqua sarà vaporizzata ad un’altezza di centro metri sull’agglomerato urbano, dove vivono 22 milioni di persone. Una misura senza precedenti per combattere un fenomeno che da quattro giorni praticamente paralizza la capitale. L’operazione sarà resa possibile grazie all’utilizzo di camion dei vigili del fuoco, così come saranno usati i ‘cannoni ad acqua’, con i quali la polizia dsperde i manifestanti violenti o non autorizzati.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il livello attuale di concentrazione delle polveri sottili Pm2,5 è stato misurato a 523, da tecnici dell’ambasciata americana, quando il livello per un’aria ”buona” è fissato a 50. Il timore è che la situazione possa peggiorare nel week end.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile