Dall'Australia donne spiate lanciano un allarme-droni: attenzione, violano la nostra intimità

A Port Lincoln, dopo alcune denunce, la polizia cerca di fermare l'attività dei piccoli velivoli che, armati di telecamere, vengono piazzati accanto a finestre di donne che vivono sole

Un drone in volo

Un drone in volo

globalist 7 novembre 2017

Ecco, questa ci mancava proprio: per Arthur Holland Michel, condirettore dell'affidabile Centro studi del Bard college, nello Stato di New York ''i casi di molestie sessuali realizzati con l'aiuto di un drone cominciano a moltiplicarsi e ci si può attendere che essi aumentino nei prossimo anni'', perchè tutto lascia pensare che questo dipo di tecnologia potrebbe ''diventare popolare tra i molestatori''.
Dati ufficiali ancora non ce ne sono, ma arriva dall'Australia la notizia che, la scorsa settimana, nel circondario di Port Lincoln (nel sud dello Stato-Continente) delle donne che vivono in luoghi relativament isolati hanno vissuto l'esperienza drammatica dell'irruzione di un drone nella loro intimità casalinga.


Questi aggeggi, dotati di una telecamera, sono stati segnalati fermarsi in volo davanti alle finestre, magari tornando a distanza di qualche notte. Inducendo in questo modo alcune delle donne spiate ad evitare di fare la doccia nelle ore notturne nel timore di essere riprese a loro insaputa da un drone appostato a pochi metri da loro. Una di loro, intervistata da una televisione, ha detto di tenere sempre a portata di mano un bastone, per colpire ed abbattere l'intruso volante. ''E' una forma di violenza, è una intrusione, ho paura'', ha detto un'altra delle donne che ha avuto la stessa esperienza.
La polizia di Port Lincoln ha avviato delle indagini che però pare non abbiano portato a nulla, anche perchè non è facile individuare chi guida da terra un drone.
Arthur Holland Michel ha ricordato che nel 2015, negli Stati Uniti, un uomo ha abbattuto un drone che stava spiando la figlia adolescente. D'altra parte sui social network sempre più spesso appaiono scene di vita quotidiana rubate da un drone in volo.