Top

L'esercito siriano strappa il controllo di Deir Ezzor all'Isis

La città capoluogo di una provincia petrolifera, era in mano al Califfato dal 2014

L'esercito siriano a Deir Ezzor
L'esercito siriano a Deir Ezzor

globalist

3 Novembre 2017 - 10.26


Preroll

L’esercito siriano ha preso il controllo della città di Deir Ezzor, strappandola completamente all’Isis. L’annuncio è stato dato dalla televisione di Stato di Damasco. La riconquista della città, che si trova nell’est del Paese, è la conseguenza dell’offensiva lanciata dall’esercito siriano e dai suoi alleati, l’aviazione russa, le milizie sciite iraniane ed Hezbollah.
Deir Ezzor è il capoluogo di una provincia ricca di petrolio, vicina all’Iraq. Era uno degli ultimi grandi centri urbani controlati dall’Isis, dopo la caduta di Raqqa, suo ex grande bastione siriano, alla metà di ottobre.
Le milizie dello Stato islamico avevano preso Deir Ezzor nel 2014.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile