Una rosa per Saffie Roussos, la vittima più piccola della strage di Manchester

L'attentato c'è stato il 22 maggio, ma solo ieri ci sono stati i funerali a cui ha partecipato la madre, che era finita in coma, e che è uscita dall'ospedale per la triste occasione

I funerali di Saffie Rose Roussos, la vittima più piccola della strage di Manchester

I funerali di Saffie Rose Roussos, la vittima più piccola della strage di Manchester

globalist 27 luglio 2017

Lisa Roussos, ha 48 ​​anni e il giorno della strage di Manchester è finita in coma. Al risveglio ha saputo che la piccola Saffie, che lei aveva accompagnato al concerto di Ariana Grande, era morta nell'attentato.
Solo dopo oltre due mesi si sono celebrati i funerali della piccola Saffie, portata dal padre in una bara di vimini coperta di rose.
Una rosa e un fiocco rosa per ricordarla. Una rosa e un fiocco rosa per ricordare l'assurdità di ogni tipo di terrorismo e l'abisso di dolore per una giovane vita innocente spezzata.