Top

Ancora vandali alla Sirenetta di Copenhagen: dipinta di blu

Solo due settimane fa era stata imbrattata di rosso. Oggi il blu e una scritta: liberate Abdulle

<picture> Imbrattata la serenette di Copenhagen </picture>
Imbrattata la serenette di Copenhagen

globalist

14 Giugno 2017


Preroll

Sempre più vandali. Anche nei paesi del nord che molti ritenevano al riparo: la Sirenetta di Copenhagen, il monumento più celebre della Danimarca, è stata nuovamente presa di mira. Due settimane fa, il 30 maggio, era stata dipinta di rosso da alcuni animalisti in difesa delle balene delle Isole Faroe, questa volta invece è stata sporcata di blu ed accompagnata dalla scritta “liberate Abdulle”.
La statua di bronzo, posizionata dal 1913 su una roccia nella baia della capitale, è stata più volte danneggiata in poco più di un secolo. La sua testa è stata rubata due volte, nel 1964 e nel 1998, mentre in un’occasione le è stato staccato un braccio, nel 1984. Nel 1972 era stata verniciata di bianco, nel 2007 di rosa, nel 2004 invece era stata trovata ricoperta da un burqa come segno di protesta contro la candidatura della Turchia ad entrare nell’Unione europea.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage