Top

London Bridge: la famiglia di James pensa che sia la seconda vittima

La famiglia del 32enne James McMullan crede che sia tra le sette vittime dell'attentato.

James McMullan
James McMullan

Desk2

5 Giugno 2017 - 16.22


Preroll

 La famiglia di James McMullan ha detto di credere che il 32enne sia tra le sette persone uccise nell’attacco di sabato, lo riporta il Guardian citandoi Sky News.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Dopo il sorriso spezzato di Christine Archibald, 30 anni, è il secondo nome che esce dall’anonimato nella ‘Spoon River’ delle sette vittime nell’attacco di Londra. Sarebbe stata identificata la seconda.

Middle placement Mobile

James non è stato ancora trovato da quando si è separato dai suoi amici mentre fumava fuori da un bar. L’annuncio è stato dato dalla sorella Melissa McMullan, che ha parlato in lacrime alle televisioni. La polizia non lo ha ancora ufficialmente identificato perché si attende l’esame del coroner. Sua sorella ha detto di aver visto la sua carta di credito sulla scena della strage.

Dynamic 1

James avrebbe trovato la morte mentre si trovava vicino a un altro locale. 32enne inglese residente ad Hackney, nell’est di Londra. Prima era stato dato per disperso ma la sorella Melissa oggi in lacrime ha annunciato in diretta alle televisioni che suo fratello è stato accoltellato e ucciso nel corso dell’attacco. La polizia ha trovato la sua carta di credito fra i corpi delle vittime e ora si attende il coroner per la sua identificazione formale. Mentre resta “disperso” un 39enne spagnolo, Ignacio Echeverria, residente a Londra, che secondo la testimonianza di un amico ha affrontato uno dei terroristi a Borough Market, prendendo le difese di una donna che era stata ferita. La famiglia ha lanciato un appello per trovarlo e si è mossa perfino la procura di Madrid per capire cosa gli si sia accaduto. Ignacio, dipendente della banca Hsbc nella capitale, sabato sera rientrava in bici con alcuni amici dopo aver fatto skateboard in un parco quando ha visto uno dei terroristi colpire una donna con un coltello. Lo spagnolo è sceso dalla bicicletta ed ha affrontato l’aggressore, colpendolo con lo skateboard. E’ stato l’unico a fermarsi per soccorrere la donna. L’ultima volta che gli amici lo hanno visto era steso a terra.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage