Il rifiuto della Moschea di Manchester: non seppelliremo Abedi da noi

Nemmeno la città vuole i resti del kamikaze: deciderà il Coroner

Il tributo alla vittime di Manchester

Il tributo alla vittime di Manchester

globalist 31 maggio 2017

La stessa sorte è capitata già per altri terroristi jihadisti. Che nessuno vuole. La Moschea Centrale di Manchester, una delle più grandi della città si è rifiutata di seppellire il corpo di Salman Abedi, l'attentatore 22enne autore della strage che la scorsa settimana è costata la vita a 22 persone. Secondo quanto ha raccontato il Daily Mail, il corpo di Abedi rimane al momento depositato in un obitorio fuori Manchester.
Il Manchester Evening News ha riferito che le autorità cittadine stanno facendo "tutto quanto è in loro potere" per evitare che i resti di Abedi vengano in alcun modo sepolti o custoditi, in caso di cremazione, all'interno dell'area della Greater Manchester. La decisione finale spetterà al Coroner.
Secondo una fonte citata dal Manchester Evening News, i resti di Abedi non sono mai stati custoditi nello stesso luogo nel quale erano presenti i corpi delle sue vittime.