Top

I ribelli siriani anti-Assad bombardano una scuola elementare: uccisi 6 bambini

Gli ordini hanno ucciso altre due persone e ne hanno ferite più di venti

Altri morti in Siria
Altri morti in Siria

globalist

12 Ottobre 2016 - 18.07


Preroll

Non solo Assad, anche gli altri contribuiscono al bagno di sangue in Siria; infatti i ribelli siriani hanno bombardato il quartiere di al-Sahary a Daraa provocando numerose vittime tra i civili.
I ribelli hanno anche bombardato una scuola elementare.
Un razzo sparato dai ribelli ha colpito una scuola elementare di al-Sahary, uccidendo almeno otto persone, tra cui sei bambini. Altre 20 persone sono rimaste ferite nel bombardamento. Bombe che, oltre alla scuola, hanno distrutto molte case della zona.
La notizia è stata data dall’agenzia di stampa di Stato siriana Sana, confermata da fonti indipendenti e anche dai curdo-siriani.
Attualmente combattenti ribelli e gruppi islamisti controllano la maggior parte della provincia di Daraa. Tuttavia, il regime di Assad controlla ancora gran parte della città di Daraa. E l’accusa ai ribelli è quella di aver intenzionalmente colpito la scuola per creare il terrore nella popolazione.
Insomma: l’altra faccia di Aleppo.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile