Top

Peter Jackson: Lo Hobbit? Ho dovuto improvvisare sul set

Peter Jackson regista della trilogia de Lo Hobbit ha raccontato dei guai di preproduzione che lo hanno costretto più volte ad improvvisare sul set.

Peter Jackson: Lo Hobbit? Ho dovuto improvvisare sul set

Desk2

20 Novembre 2015 - 11.29


Preroll

Peter Jackson ha confessato, con grande sincerità, negli extra pubblicati insieme alla versione estesa de “Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate”, di aver avuto molte difficoltà durante la realizzazione della trilogia e a volte addirittura di essere stato costretto ad improvvisare sul set.

OutStream Desktop
Top right Mobile

I problemi per Peter Jackson sono iniziati subito dopo l’addio di Guillermo Del Toro, che abbandonò il progetto dopo due anni di preproduzione. Fu in quel momento che Jackson decise di tornare dietro la macchina da presa, per tornare a raccontare la Terra di Mezzo, evitando così che il film naufragasse definitivamente. Così il lavoro di preproduzione realizzato con Guillermo Del Toro fu buttato via, e la stessa sceneggiatura fu scritta in poco tempo.

Middle placement Mobile

Una situazione già preoccupante che diventò insostenibile quando Jackson si ammalò per sei settimane proprio nel momento più importante della preproduzione: tutto ciò comportò una serie di improvvisazioni sul set.
“Se non fossi un regista con 25 anni d’esperienza, sarebbe stata una cosa praticamente impossibile da affrontare – ha spiegato Jackson -. Ho passato tanto tempo sul set dello Hobbit sentendo che non ero al top. Il fatto che non avessi fatto sufficiente preproduzione e lo stessi improvvisando via via… è stata una situazione molto tensiva”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage