Top

Sabina Guzzanti: un film su #LaTrattativa stato-mafia

Il nuovo documentario d’inchiesta politica dell’imitatrice, sarà presentato al Festival di Venezia 2014 fuori concorso.

Sabina Guzzanti: un film su #LaTrattativa stato-mafia

Desk2

2 Agosto 2014 - 15.45


Preroll

Sabina Guzzanti, a 4 anni di distanza da “Draquila – L’Italia che trema”, è tornata dietro la macchina da presa con un nuovo lavoro per affrontare la delicata questione della trattativa Stato-Mafia, con lo stile inconfondibile dell’imitatrice, blogger e attivista che si divide tra il genere documentaristico e il cinema di finzione. Il film sarà presentato fuori concorso alla prossima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia 2014.#LaTrattativa”, questo il titolo ufficiale del docu-film, sarà distribuito a settembre nelle sale dalla Bim.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Sinossi ufficiale. Di cosa si parla quando si parla di trattativa? Delle concessioni dello stato alla mafia in cambio della cessazione delle stragi? Di chi ha assassinato Falcone e Borsellino? Dell’eterna convivenza fra mafia e politica? Fra mafia e chiesa? Fra mafia e forze dell’ordine? O c’è anche dell’altro? In questo caso un gruppo di attori mette in scena gli episodi più rilevanti della vicenda nota come trattativa stato mafia, impersonando mafiosi, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, vittime e assassini, massoni, persone oneste e coraggiose e persone coraggiose fino a un certo punto. Così una delle vicende più intricate della nostra storia diventa un racconto appassionante.

Middle placement Mobile

Dynamic 1

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage