Sanremo2021, i tradizionalisti contro Achille Lauro: "Ammucchiata gay e senza distanziamenti"

Mario Adinolfi, ha postato una foto che ritrae la performance di ieri sera all'Ariston mentre il cantante, vestito da sposa, bacia sulle labbra il bassista Boss Doms.

Achille Lauro e Boss Doms a Sanremo2021

Achille Lauro e Boss Doms a Sanremo2021

globalist 6 marzo 2021Culture

Prima il deputato dell'estrema destra di Fratelli d'Italia che l'ha accusato di offendere il sentimento religioso degli italiani.

Ora un altro tradizionalista che non perde occasione per criticare qualsiasi cosa che non segua i suoi schemi

"Al netto d'ogni altra considerazione sul buon gusto, come si conciliano il maniacale messaggio su distanziamenti, mascherine a tutti gli orchestrali, rispetto delle regole con il messaggio 'Dio benedica chi se ne frega' che ha accompagnato l'ammucchiata gay di Achille Lauro?".

Lo scrive sul suo profilo twitter Mario Adinolfi, postando una foto che ritrae la performance di ieri sera all'Ariston di Achille Lauro mentre, vestito da sposa, bacia sulle labbra il bassista Boss Doms.