Arriva il nuovo format della Rai, "Magazzini musicali"

Il nuovo progetto ideato da Massimo Bonelli debutta il due gennaio su Rai 2, Ray play e Radio 2. Molti gli ospiti, tante le esibizioni e le riflessioni sul mondo della musica

Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo

Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo

Redazione 23 novembre 2020Culture

Cambiano le musiche, i generi e gli stili così come cambiano anche i format. L’ esempio più emblematico è quello dei “Magazzini musicali” che è stato presentato ieri in una conferenza stampa, all’ interno della Milano Music week, dall’ideatore Massimo Bonelli insieme con iCompany.


Il nuovo progetto targato Rai che debutta il due gennaio su Rai2, radio2 e Rai play muove dalla voglia di discutere e riflettere sui cambiamenti musicali, generazionali e artistici ad essa legati e di farlo soprattutto attraverso l’analisi delle classifiche Fimi- Gfk in modo da fornire maggiori spunti di narrazione sul mondo della musica.


A condurre il programma, che sarà realizzato all’ interno di un magazzino col fine di dare allo show un’ambientazione “Industrial”, saranno le voci di Melissa Greta Marchetto e di Gino Castaldo, già speaker di Radio Rai 2.
Esibizioni live o in ambientazioni esterne, rubriche tematiche e approfondimenti, è questa l’idea centrale dei “Magazzini Musicali”.


Il format sarà inoltre arricchito dalla presenza di ospiti legati non soltanto al mondo della canzone in quanto tale, ma anche a quello dello spettacolo in generale, come attori, influencer, esperti e produttori.