Renzo Arbore difende Baglioni: "sul governo ha fatto bene a dire ciò che pensava"

Il cantante napoletano: "in Italia la politica è ossessionata dal controllo della televisione, Baglioni ha fatto benissimo a non fare il pesce in un barile"

Renzo Arbore

Renzo Arbore

Molti protagonisti del mondo dello spettacolo stanno mostrando solidarietà a Claudio Baglioni per le sue posizioni in opposizione al governo, che ha espresso nell'ambito della conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2019 Sanremo e per le quali ha ricevuto dure reazioni da parte anche della stessa Rai.
Tra questi c'è Renzo Arbore, che ha affermato: "condivido la grazia con cui Baglioni ha detto quello che pensava, tra l`altro rispondendo a una sollecitazione esterna, rifiutandosi di fare il pesce in barile. In Italia la politica è sempre stata ossessionata dalla volontà di controllo della televisione. Ho perso il conto dei direttori che ho visto passare, messi lì senza avere idea; qualcuno riusciva a imparare e quando aveva imparato veniva mandato via perché era cambiato il governo".