L'Espresso: i Pandora papers svelano le ricchezze offshore di Mancini e Vialli

I due sono finiti nell'inchiesta giornalistica internazionale del consorzio Icij

Roberto Mancini e Gianluca Vialli

Roberto Mancini e Gianluca Vialli

globalist 8 ottobre 2021
I Pandora Papers hanno svelato le effettive ricchezze offshore di due stelle del calcio nostrano.
I nomi dell’allenatore della Nazionale, Roberto Mancini e quello di Gianluca Vialli, capo delegazione degli azzurri agli ultimi Europei, compaiono nell’archivio segreto svelato dall’inchiesta giornalistica internazionale del consorzio Icij, a cui partecipa anche L’Espresso in esclusiva per l’Italia.
Mancini viene indicato nei documenti come l’azionista di Bastian Asset Holdings, con sede nel paradiso fiscale delle British Virgin Islands (BVI). Nelle stesse carte, Vialli è invece qualificato come proprietario di un’altra società, la Crewborn Holdings, anche questa registrata alle BVI.