Mentre in Brasile si muore di Covid Bolsonaro esulta per il Flamengo: è polemica

Il Flamengo battendo 1-0 il Fluminense si è aggiudicato il campionato carioca. E il presidente negazionista si è fatto forografare con il pollice alzato davanti alla tv

Bolsonaro

Bolsonaro

globalist 16 luglio 2020
Un idiota al potere che pensa a festeggiare il calcio mentre nel paese si muore anche grazie agli idioti come lui.
Il Flamengo battendo 1-0 il Fluminense, nel ritorno della sfida che metteva in palio il titolo di campione di Rio de Janeiro, si è aggiudicato il campionato carioca.
Ma, nonostante il paese sia nel pieno del dramma Covid-19, il successo del Flamengo è stato celebrato dal presidente brasiliano Jair Bolsonaro, che si è mostrato festante davanti alla tv .
Una foto indecente che ha subito sollevato polemiche alla luce del fatto che il Paese da tempo è in ginocchio a causa del Coronavirus (lo stesso Bolsonaro è positivo), al punto da far registrare la cifra-choc di 75.366 morti. Il Brasile è il secondo Paese per numero di persone positive (circa 2 milioni) e per numero di decessi, per questo la foto di Bolsonaro con il pollice in alto ha innescato un vespaio di polemiche.