Robert Lewandowski si laurea in educazione fisica con una tesi su se stesso

Massimo dei voto per l'attaccante polacco del Bayern. Titolo del lavoro: RL9, il cammino verso la gloria

Robert Lewandowski

Robert Lewandowski

globalist 10 ottobre 2017

Campione è campione. Ma forse l'autocelebrazione non è stata il massimo dell'eleganza: Robert Lewandowski si è laureato in educazione fisica con una tesi particolare, ossia su se stesso: "RL9, il cammino verso la gloria", questo il titolo della prova finale del polacco che racconta la sua carriera da quando era bambino fino ad oggi.
"È andata molto bene" ha spiegato l'attaccante che ha preso il massimo dei voti dalla commissione dell'Università dello Sport di Varsavia che lo ha valutato. Prima la qualificazione a Russia 2018, ora anche la laurea per Lewandowski.
L'attaccante ha impiegato dieci anni per laurearsi. Aveva iniziato il suo percorso universitario ai tempi del Lech Poznan, poi a causa degli impegni agonistici era stato esentato dalla frequenza obbligatoria dei corsi, ma al momento della consegna della laurea Lewandowski è apparso soddisfatto del risultato ottenuto. I commissari d'esame si sono presentati indossando, tutti, la maglia della Nazionale polaccca con il numero nove, quella di Lewa. Adesso il bomber del Bayern potrà insegnare educazione fisica e lavorare a pieno titolo, in aree legate al calcio, professonistico e non.