Top

Gran premio di Cina: Hamilton conquista Shanghai, Vettel secondo

Il pilota britannico partiva in pole e ha dominato la gara. Terzo Verstappen con la Red Bull, poi Ricciardo e Raikkonen

Hamilton, Gran premio di Cina

globalist

9 Aprile 2017


Preroll

Lewis Hamilton con la sua Mercedes ha conquistato la vittoria – la 54 esima della sua carriera – nel Gran premio di Cina, in corso questa mattina sul circuito di Shanghai. Il britannico della Mercedes, che partiva in pole position, è scattato subito in testa restando sempre al comando della gara. Il pilota della Mercedes è tornato così leader del mondiale al fianco di Sebastian Vettel giunto secondo alle spalle dell’inglese.

OutStream Desktop
Top right Mobile

È stata battaglia tra le due Red Bull per il terzo posto andato a Verstappen, partito dalla sedicesima piazzola per chiudere sul podio. Quarto l’australiano Daniel Ricciardo. Quinto posto per Kimi Raikkonen che ha preceduto l’altra Mercedes di Bottas. E’ finito al quarto giro il Gp di Giovinazzi terminato contro le barriere, come ieri, all’ultima curva.

Middle placement Mobile

Grande gara anche di Vettel che anticipa la sosta (torna in pista sesto) e azzarda la gomma slick, gli altri big, i primissimi, tra cui un super Verstappen, sfruttano la safety car (Giovinazzi) per cambiare. E Vettel si ritrova indietro a Raikkonen e alle Red Bull. Poi rompe gli indugi, attacca Raikkonen, ed è battaglia con Vertsappen e Ricciardo. Gli ultimi 20 giri sono un confronto a distanza, con Vettel che spinge al massimo per ridurre il gap da Hamilton in controllo. Ci riesce ma la differenza tra le due monoposto è minima. Sotto la bandiera festeggia l’inglese, davanti a Vettel, Verstappen, Ricciardo, Raikkonen. Il finlandese ha recuperato sulle Red Bull ma senza trovare il podio.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage