Top

Salvini: Muntari torni a casa. Scintille con Balotelli

L'ex attaccante del Milan difende giocatore rossonero dopo il post critico del leader leghista: gli immigrati che lavorano bene sono i benvenuti

<picture> Salvini: Muntari torni a casa. Scintille con Balotelli </picture>

Desk3

8 Marzo 2015


Preroll

Il postpartita di Milan-Verona ha fatto scoppiare un caso “politico” tra il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, noto tifoso rossonero, e l’ex attaccante del Milan Mario Balotelli. Il tutto è nato da un duro commento sulla propria pagina Facebook di Salvini all’indirizzo di Sulley Muntari, protagonista di una prestazione molto deludente contro la squadra di Mandorlini: “Gli immigrati che lavorano bene sono i benvenuti. Quindi Muntari può tornare a casa sua”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

Dynamic 1

Qualche minuto dopo è arrivata la replica di Balotelli su Instragram, forse solo per prendere le difese dell’ex compagno di squadra, forse per il sospetto che dietro le frasi dell’onorevole leghista ci fosse un attacco di stampo razzista: “Ma questa persona è seria quando dice questo o cosa? È pure un politico? ????? allora votate me è meglio”.

Dynamic 2

Ma questa persona è seria quando dice questo o cosa? È pure un politico? ????? allora votate me è meglio.

Una foto pubblicata da Mario Balotelli???? (@mb459) in data:

Dynamic 3

La contro risposta di Salvini su Facebook:

Dynamic 4

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage